iron remover

Rimuove tutte le contaminazioni ferrose da cerchi, carrozzeria e vetri

Iron remover

Rimuove tutte le contaminazioni ferrose da cerchi, carrozzeria e vetri

  • Elevata azione decontaminante: rimuove tutte le contaminazioni ferrose da cerchi, carrozzeria e vetri.
  • Prodotto concentrato e pronto all’uso, diluizione massima 1:1.
  • 2 IN 1 Pulisce e decontamina.
  • Formula a pH Neutro senza acidi.
  • Elimina le parti ruvide al tatto presente sulla carrozzeria dovuta dalla contaminazione ferrosa.
  • Ideale per la decontaminazione di tutti i cerchi in acciaio, lega leggera ed anche su cerchi cromati e lucidati per la rimozione dello sporco non rimovibile con altri prodotti detergenti per cerchi.
  • Ridona la brillantezza originale alla superficie trattata.

Informazioni aggiuntive

Codice

MF75

Confezione da

1000 ml

Prezzo:

19,15

caratteristiche

azione decontaminante

azione pulente

sicurezza

odore

pulizia

iron remover

Prezzo: 19,15€

Pagamento sicuro

spedizione gratuita

Per acquisti pari o superiori a 49,90€
altrimenti il costo di spedizione è di 6,50€

Caratteristiche principali

Esistono diverse tipologie di contaminazione, in generale, possiamo definirle come tutto ciò che non possiamo rimuovere con un normale detergente. Spesso le contaminazioni, ad un primo sguardo, non sono visibili.
Eppure, si possono trovare sui cerchi, sulla carrozzeria e anche sui vetri dell’auto.

Come possiamo riconoscerle?
Sui CERCHI le contaminazioni ferrose sono facilmente individuabili: ad esempio, dopo la pulizia con un prodotto specifico se tra i raggi e sul canale del cerchio rimane dello sporco ancorato e dei puntini neri o marrone scuro, questo è da considerarsi contaminazione.

Sulla CARROZZERIA, se la contaminazione è profonda, il colore della vettura apparirà spento e nel caso di auto bianche, anche dopo il lavaggio, continuerai a notare dei piccoli puntini marrone scuro.

Se invece dopo il lavaggio della tua auto ti sembra di non vedere alcun puntino scuro, la contaminazione non è visibile, ma ti invito a fare una prova: procurati dei comuni guanti usa e getta, di quelli che si usano dal benzinaio o per fare la spesa: indossali e “accarezza” delicatamente la carrozzeria: potrai facilmente percepire la superficie ruvida al tatto: si tratta di contaminazioni!

Iron Remover di Maniac Line™ rimuove le contaminazioni da ossido di ferro, come la polvere dei freni tenacemente ancorata e le particelle di ferro create dall’attrito che si sviluppa sui binari di una ferrovia o del tram e dall’inquinamento industriale e stradale o di un cantiere.

Il nostro consiglio è utilizzare Iron Remover quando carrozzeria risulta spenta o ruvida al tatto e quando sui cerchi dopo il lavaggio sono comunque presenti dei puntini o macchie scure.

Per un lavoro migliore, ti saranno utili un pennello o una spazzola, a seconda della superficie da trattare.

Assicurati di utilizzare il prodotto SEMPRE all’ombra e mai su una superficie calda.

Lascialo agire per qualche minuto, il principio attivo tracciante vi aiuterà a percepire l’azione del prodotto: quando vira da incolore a viola scuro, sarà il momento di risciacquare con un abbondante getto d’acqua.

Abbiamo lavorato per attenuare il tipico odore di zolfo, molto pungente prodotto dall’azione chimica del prodotto: ma utilizzalo in un luogo aperto o ben areato.

Non utilizzarlo su pinze freno non verniciate: il principio attivo agisce sul ferro e le pinze freno in ghisa sono proprio una lega di ferro e acciaio. Nel caso vi capiti che si anneriscano, risciacquatele subito e non preoccupatevi: niente che non si possa risolvere con un polish.

Il prodotto ha pH neutro e per il suo caratteristico odore consigliamo l’utilizzo in luogo aperto e ben areato.

Ti consigliamo di non diluire il prodotto oltre 1:1 (1 parte di prodotto e 1 parte d’acqua)

Modalità d'uso

Lavora sempre all’ombra e dopo esserti assicurato che la superficie sia fredda.

Per un’azione decontaminante di mantenimento, 1 volta ogni 3 lavaggi, ad esempio diluito 1:1 (1 parte di prodotto e 1 d’acqua).
Erogare il prodotto puro sul cerchio e lasciarlo agire per circa 3/4 minuti, senza mai farlo asciugare sulla superficie.

La sua innovativa formula è caratterizzata da un particolare principio attivo marcatore che reagisce con le particelle contaminanti ferrose presenti sul cerchio, sciogliendole. Mentre agisce assume il caratteristico colore violaceo che scioglie e contemporaneamente sgrassa in profondità la superficie trattata. Anche l’odore di zolfo è caratteristico: con questo prodotto la sfida è stata quello di coprirlo, rendendolo più gradevole.   

Aiutiamoci con un pennello, o una spazzola a setole morbide e assicuriamoci di rimuovere lo sporco in profondità anche tra i raggi e negli interstizi più difficili da raggiungere.
Procedere quindi al risciacquo del cerchio con abbondante acqua ed asciugare con un panno in microfibra.
La sua formula a pH Neutro, senza acidi, è sicura ed efficacie anche sulle superfici più delicate.
Quindi possiamo utilizzarlo tranquillamente su cerchi in acciaio, alluminio e leghe leggere ma anche verniciati, cromati o lucidati.
Iron Remover ha anche una straordinaria azione detergente, un vero e proprio 2 in 1 – pulisce e decontamina

Dopo aver lavato ed asciugare l’auto, sempre all’ombra e mai su superficie calda, eroghiamo il prodotto puro, in modo omogeneo, ad una distanza di circa 40 cm.

Lasciare agire il prodotto per circa 3/5 minuti, lo vedremo agire sciogliendo e purificando in profondità le superfici trattate. Dopo un risciacquo accurato con un abbondante getto d’acqua, l’auto avrà un aspetto del tutto nuovo: credetemi, tutte le superfici saranno lisce al tatto e vi appariranno più brillanti e dai colori vividi.
Inoltre, la decontaminazione è un processo imprescindibile se si vuole applicare su protettivo, poiché ne promuove l’adesione.

Attenzione. H302 Nocivo se ingerito. H317 Può provocare una reazione allergica cutanea. P102 Tenere fuori dalla portata dei bambini. P280 Indossare guanti di protezione. P301+P312 IN CASO DI INGESTIONE: in presenza di malessere, contattare un CENTRO ANTIVELENI/un medico. P302+P352 IN CASO DI CONTATTO CON LA PELLE: Lavare abbondantemente con acqua. P333+P313 In caso di irritazione o eruzione della pelle: consultare un medico. P501 Smaltire il prodotto/recipiente in conformità con le disposizioni locali/regionali/nazionali/internazionali.

iron remover

Prezzo: 19,15€

Pagamento sicuro

spedizione gratuita

Per acquisti pari o superiori a 49,90€
altrimenti il costo di spedizione è di 6,50€

video tutorial

In questi video, i nostri Trainer ti aiuteranno passo dopo passo a conoscere tutte le caratteristiche e le applicazioni dei nostri prodotti, per tenerti sempre aggiornato sulle regole da seguire per avere un’auto perfetta e sfruttare al massimo le potenzialità di Maniac Line.

I consigli dell'esperto per lavare gli esterni

  • Sempre all'ombra

    Lavare l’auto in una zona ombreggiata e mai sotto la luce diretta del sole per evitare che lo shampoo si asciughi e possa causare macchie.

  • Mai su carrozzeria calda

    Se l’auto è stata esposta al sole o il cofano motore è molto caldo, raffreddare la superficie con un getto d’acqua fredda.

  • Inizia dall'alto

    È la parte meno sporca, eviterai di sporcare il guanto: il lavaggio sarà più veloce.

  • Prova ad utilizzare due secchi

    Nel primo metterai la soluzione di acqua e shampoo, nel secondo soltanto acqua per risciacquare con frequenza la spugna o il guanto: eviterai di graffiare la carrozzeria.

  • Lava piccole porzioni per volta

    Non dimenticherai nessun punto, il prodotto potrà agire al meglio e senza asciugarsi: eviterai macchie ed aloni.

  • Cerchi perfetti

    Per la pulizia dei cerchi aiutati con una spazzola che possa raggiungere i punti più nascosti.

Domande & Risposte

Le contaminazioni possono essere di varie forme: calcare, catrame e ferro e possono essere eliminate solamente con un prodotto specifico per ogni tipologia di contaminazione.

Quando una volta lavati i cerchi con Wheel&Tire Cleaner ti accorgi che sul cerchio persiste ancora dello sporco che non si riesce ad eliminare, nemmeno con l’azione meccanica di pennello o spazzola: in questo caso sei davanti a contaminazioni ferrose che vanno eliminate con Iron Remover.

Si, quest’operazione va eseguita sempre prima dell’applicazione di una cera o protettivo poiché ne promuove l’adesione eliminando le particelle ferrose sulla superficie.

Quando la carrozzeria risulta spenta o ruvida al tatto e quando dopo il lavaggio sono comunque presenti dei puntini o macchie scure.

Nella maggior parte delle volte non è visibile: se non le vedi, prendi un comune sacchetto di plastica per la spesa, quelli usa e getta per intenderci, e passalo, con una mano all’interno, sulla carrozzeria: sentirai al di sotto la carrozzeria ruvida. Quelle che senti sono le contaminazioni. Sulla carrozzeria, se la contaminazione è profonda, può essere anche visibile: il colore della carrozzeria apparirà spento e nel caso di auto bianche dopo il lavaggio continuerai comunque a vedere dei puntini marroni.

Per la decontaminazione dei cerchi ti servirà un pennello a setole morbide per arrivare fino ai punti più nascosti, ad esempio tra i raggi e gli interstizi ed una canna dell’acqua per il risciacquo. Per la decontaminazione della carrozzeria, basterà erogare il prodotto sulla superficie attendere che il colore viri sul violaceo dopodiché risciacquare.

No, perché le pinze non verniciate sono fatte in ghisa grezza, una lega di ferro e piombo. Il prodotto agisce sul ferro e questo potrebbe quindi annerire le pinze che però possono tornare lucide utilizzando una pasta abrasiva. Quindi fate attenzione durante l’erogazione in prossimità della pinza freno.

Iron Remover è pronto all’uso si utilizza direttamente sul cerchio, carrozzeria e vetri in totale sicurezza. La diluizione 1:1 (una parte di prodotto ed una parte d’acqua) è consigliata solo per il mantenimento o per contaminazioni leggere.

tutti i prodotti

iron remover

Prezzo: 19,15€

Pagamento sicuro

spedizione gratuita

Per acquisti pari o superiori a 49.90€
altrimenti il costo di spedizione è di 6,50€

SCARICA SUBITO LA MAPPA DELLE FASI DI LAVAGGIO